VIVIAN MAIER

Il mistero circonda la vita di VIVIAN MAIER,
la “fotografa bambinaia” statunitense, un’artista che per tutta la vita non ha rivelato ad alcuno la sua opera e il suo talento.
La sua vicenda è emersa negli ultimi anni grazie al lavoro straordinario di John Maloof ed è oggetto di numerose pubblicazioni e documentari.
L’opera di Vivian Maier ha un successo di pubblico strabiliante tanto che la critica, dapprima diffidente, oggi non può più ignorarla e la considera una delle più importanti fotografe del 1900.
Patrizia Genovesi racconterà la sua vita e illustrerà la sua opera.

Domenica ore 17.30

Roma Open Studio