Seleziona una pagina

MASTER

__________________________

 FOTOGRAFIA

 

Il Master sviluppa le competenze indispensabili per la creazione di immagini professionali. Fornisce basi solide per sviluppare una propria creatività individuale ed intraprendere un percorso artistico autonomo.

 Obiettivi

 

Il Master propone una combinazione efficace di teoria ed esercitazioni pratiche e  fornisce una formazione teorica, tecnica e critica di livello avanzato.

Sviluppa le competenze indispensabili per la creazione di immagini professionali.

Fornisce basi solide per sviluppare una propria creatività individuale ed intraprendere un percorso artistico autonomo.

Favorisce l’acquisizione di un efficace metodo di lavoro, utile specialmente a chi intenda fare della fotografia una professione.

 

Didattica

 

Accanto alla formazione teorica, il Master prevede numerose esercitazioni con la macchina fotografica per consentire ai corsisti di applicare immediatamente quanto appreso, in modo da massimizzare l’efficacia della formazione.

Il Master si compone di lezioni frontali, laboratori di gruppo, e progetti individuali che i corsisti svilupperanno sotto la guida e con il sostegno del docente.

Ogni studente avrà accesso ad un servizio di tutoraggio individuale per il più efficace sviluppo delle proprie potenzialità.

Durante il periodo di formazione verranno svolti test di verifica. Al termine del Master ogni studente riceverà un attestato di partecipazione ed una valutazione complessiva del proprio lavoro.

 

Periodo

Ottobre-Dicembre 2018

 

Informazioni

controcanto.ufficiostampa@gmail.com

 

Sede

PATRIZIA GENOVESI PHOTOGRAPHER | OPEN STUDIO

Via di Villa Belardi, 18, 00154 Roma

Attestati e Crediti

Attestato di frequenza e valutazione finale.
Crediti formativi universitari.

Partner
L. Università del Cinema di Roma

Ammissione al Master

I corsi richiedono una conoscenza di base della fotografia. L’idoneità dei candidati verrà quindi valutata dai docenti attraverso un colloquio.

 

Dopo aver compilato la domanda di ammissione disponibile sul sito e pagato la quota di iscrizione al colloquio, i candidati verranno contattati da uno dei docenti per concordare data e ora del colloquio, che si svolgerà entro il 2 settembre 2018.

 

I candidati che, a seguito del colloquio, non saranno ritenuti in possesso delle necessarie conoscenze di base potranno comunque accedere al Master frequentando il Corso Propedeutico.

 

La quota di iscrizione al colloquio ammonta a 50€. Se il candidato sarà ammesso, questo importo verrà detratto integralmente dalla retta del Master. Se invece il candidato non sarà ritenuto idoneo, potrà decidere di frequentare il Corso Propedeutico ed in questo caso l’importo di 50€ verrà detratto dalla quota di iscrizione a quest’ultimo.

CORSO PROPEDEUTICO

______________________

Il Corso Propedeutico si compone di 4 lezioni serali di 2 ore ciascuna con inizio il 15 settembre 2018 e termine il 30 settembre 2018.

Al termine del corso propedeutico gli iscritti sosterranno un colloquio di valutazione per confermare l’idoneità di ammissione al Master.

Non è previsto il rimborso della quota di iscrizione al colloquio per i candidati che non si iscrivono né al Master né al Corso Propedeutico.

Orari

Da ottobre a dicembre: lunedì e mercoledì ore 19-21.30

Quote di iscrizione

Master Fotografia  €1500

Colloquio di ammissione €50

Corso Propedeutico €250

Metodi di pagamento

Tutti i pagamenti dovranno essere effettuati tramite Paypal o carta di credito attraverso il sito internet.
I pagamenti in contanti non sono accettati.

Argomenti di studio

Ingegneria delle apparecchiature fotografiche

Tecnica fotografica

Fisica della luce

Composizione dell’immagine

Tecnica di illuminazione in interna e in esterna

Ritratto

Bianco e nero: elementi

I grandi della fotografia

Reportage

Panning

Light painting

L’uso creativo della luce

 

 

Scadenza Ammissioni

La domanda di ammissione al colloquio deve essere presentata attraverso il sito entro il 26 agosto 2018, accompagnata dal pagamento della quota di iscrizione di 50€.

I colloqui di ammissione si svolgeranno a Roma entro il 2 settembre 2018, in data e ora da concordare tra il docente ed il candidato.

PATRIZIA GENOVESI

Fotografa professionista, video artist, docente di fotografia e di fotografia cinematografica, divulgatrice di materie artistiche.

Patrizia Genovesi è una presenza significativa nel panorama della fotografia contemporanea e della video arte. La qualità dell’immagine e l’equilibrio della composizione, profondamente influenzati dalla grande tradizione pittorica italiana, il fascino per la tecnologia e la ricerca di contaminazioni e di sinergie tra arti diverse posizionano il suo lavoro tra i più interessanti di questo periodo.

Partendo da una formazione scientifica, Patrizia Genovesi alimenta il suo eclettismo e la sua sensibilità artistica con uno studio ininterrotto. Per la fotografia annovera tra i suoi maestri Leonard Freed, Richard Kalvar e Moises Samam della famosa agenzia internazionale Magnum Photos, Roberto Reale esponente della grande scuola dei Direttori Italiani della Fotografia. Studia storia dell’arte e musica, acquisisce altre abilità come sceneggiatrice cinematografica con il regista Mario Monicelli e lo scrittore vincitore del Premio Strega Domenico Starnone, studia regia teatrale con l’argentino Renzo Casali.

A partire dagli anni 2000 collabora per la realizzazione di dirette e servizi documentari con televisioni, radio e testate giornalistiche.

Le sue fotografie di premi Nobel, tra cui Rita Levi-Montalcini, John Nash, Richard Ernst, Robert Mundell, e Frank Wilczeck, sono state pubblicate sul sito dall’Organizzazione del Premio Nobel di Stoccolma.
I suoi ritratti del fotografo Leonard Freed della Magnum Photos sono parte della collezione permanente del Musèe de la Photographie di Charleroi (Belgio). I suoi ritratti di importanti pittori americani dell’Accademia Fiorentina contemporanei, tra cui Ramiro, Nelson White e Ben Fenske, sono stati esposti dalla Grenning Gallery di New York e fanno parte della collezione.

Il suo progetto multimediale Arte e Scienza e’ stato presentato al Ministero degli Affari Esteri a Roma come evento centrale per la serata inaugurale della riunione degli Ambasciatori Italiani nel Mondo.

Il suo lavoro fotografico sul matematico Andrew Wiles è stato pubblicato dalla Shinchoscha.

I suoi ritratti di Rita Levi-Montalcini sono esposti a Kamienna Gora (Polonia) nel corso delle celebrazioni per il premio Nobel Victor Hamburger e fanno ancora parte della collezione.
Patrizia Genovesi partecipa quest’anno al World Press Photo.

Oggi è attiva nella progettazione, creazione e organizzazione di eventi, installazioni video fotografiche e mostre che sfruttano le sinergie tra la fotografia ed altri linguaggi espressivi comunemente pensati distanti, come la musica sinfonica ed operistica, la tecnologia digitale e l’architettura.

Tali eventi, che si rivolgono ad un pubblico moderno e aperto, sono stati presentati con successo in varie sedi in Italia e all’estero, compresi spazi istituzionali, aeroporti e biblioteche pubbliche.

E’ inoltre attiva nella formazione professionale ed accademica e nella divulgazione della cultura fotografica attraverso seminari e conferenze sui principali temi inerenti il mondo dell’immagine.
Patrizia Genovesi è rappresentata negli Stati Uniti dalla Grenning Gallery di New York.

Collabora attivamente con l’Università degli Studi Roma Tre con la quale realizza progetti e Masterclass.

Attualmente è impegnata nel progetto Rome Art Week 2018, nella realizzazione dell’edizione 2019 del Mese della Fotografia di Roma e nella realizzazione di video documentari.